La pasta ha un contenuto di uovo fresco pari al 35%.

Pasta con semola di primissima qualità

L’azienda è da sempre dedita alla difesa della tradizionale pasta secca di Campofilone, i cui processi produttivi sono stati studiati con cura: tutte le mattine vengono sgusciate a mano uova fresche provenienti da galline allevate a terra. La pasta ha un contenuto di uovo fresco pari al 35%. Si utilizza semola di primissima qualità di provenienza italiana e il prodotto viene impastato almeno 20 minuti. Le trafile utilizzate per la produzione della sfoglia sono in bronzo e, durante la fase di laminatura, la sfoglia viene passata in particolari rulli che la rendono più porosa. La pasta, una volta tagliata, viene adagiata a mano su piccoli foglietti bianchi che vengono piegati nei quattro lati e posizionati sui telai. Viene essiccata a bassa temperatura (circa 30 gradi), con un processo che dura dalle 24 alle 32 ore.

Potrebbe interessarti anche...