ll burro di karitè è un superalimento fa bene per la pelle è anti-infiammatorio e molto altro ancora...

Se non siete dei fan dell'uso di olio di cocco su pelle e capelli e cercate un'alternativa idratante naturale per questi usi e altro ancora in casa è il burro di karitè.

Proprietà anti-invecchiamento e anti-infiammatori

Il burro di karitè è molto denso e solido a temperatura ambiente ma ha una consistenza ricca che lo rende ideale per l'uso comecrema per gli occhi naturale, burro per le labbra o burro per ilcorpo. Molti studi dimostrano che è particolarmente efficace nel penetrare la pelle e contiene il60% di grasso, rendendolo altamente emolliente. Grazie ad alcune altre proprietà speciali, il burro di karitè fa più che idratare ... fornisce componenti anti-infiammatori e anti-invecchiamento chiave direttamente nella pelle.

Cos'è il burro di karitè?

Il burro di karitè è un superalimento della pelle che proviene dai semi del frutto dell'albero di Karitè e che è naturalmente ricco divitamine A,E eF. Offre protezione dai raggi UV (è SPF ~ 6) e fornisce alla pelleacidi grassi essenziali e i nutrienti necessari per la produzione di collagene. Il burro di karitè è stato usato in Africa e in molti altri luoghi per anni permigliorare pelle e capelli. Ha anche una lunga storia di uso medico, come nella cura delle ferite e persino nel trattamento della lebbra. Non è raro neanche in quella parte del mondo mangiare burro di karitè, così come usiamo l'olio di palma nei prodotti. Ci sono opinioni divergenti sull'opportunità o meno di mangiare sano, e poiché alcuni studi suggeriscono che l'ingestione di burro di karitè possa interferire con la digestione di altre proteine, si consiglia un uso esterno.

Benefici per la pelle del burro di karitè

Idratante: la concentrazione di vitamine naturali e acidi grassi nel burro di karité lo rende incredibilmentenutriente e idratante per la pelle. Viene spesso utilizzato per la cura della pelle secca e per proteggere gli oli naturali della pelle.

Ani-infiammatorio: uno studio del 2010 ha scoperto che, a causa del suo acido cinnamico e di altre proprietà naturali, il burro di karitè era antinfiammatorio. Un composto in particolare, lupeol cinnamato, è stato trovato per ridurre l'infiammazione della pelle e anche potenzialmente aiutare a evitare le mutazioni della pelle. Questo lo rende anche utile per alcune persone con l'acne.

Pelle levigata: il burro di karité aiuta nella produzione naturale di collagene della pelle e contiene acidi oleico, stearico, palmitico e linolenico che proteggono e nutrono la pelle per prevenire l'essiccazione. Con l'uso a lungo termine, molte persone segnalano il rammollimento e il rafforzamento della pelle e la riduzione delle rughe.

NOTA: La buona notizia è che è fantastico da usare anche su bambini e neonati!

 

Modi per usare il burro di karitè

Il burro di karitè è uno degli ingredienti naturali più versatili per uso quotidiano. Alcuni usi e benefici del burro di karitè per capelli e pelle sani:

  1. Da solo per viso e corpo come un idratante naturale
  2. In una bacchetta per bar di crema di burro di karitè per un facile utilizzo
  3. Dopo l'esposizione al sole o alla spiaggia per ricostituire la pelle
  4. Da solo o in un balsamo per la gravidanza per scongiurare le smagliature
  5. Come una crema cuticola naturale
  6. Come la migliore rimozione delle anti rughe sotto gli occhi e per ridurre le borse
  7. Come un massaggio al burro
  8. Burro di latte morbido e vellutato fatto in casa
  9. Sui nasi infiammati e irritati durante un raffreddore o influenza
  10. Aggiunto alla lozione base fatta in casa
  11. Sulle cicatrici per aiutare naturalmente la produzione di collagene
  12. Come base per deodoranti fatti in casa
  13. Da solo per protezione solare di bassa qualità
  14. Montato nel burro per il corpo al magnesio
  15. Come un naturale prodotto per la cura del bambino (da solo) o ingrediente nelle ricette per la cura del bambino
  16. Da solo sulle labbra o nei balsami per labbra fatti in casa
  17. In un balsamo lucida-labbra fatto in casa
  18. Sulle palpebre prima di applicare il trucco per farlo durare più a lungo
  19. Per migliorare l'elasticità della pelle (alcuni dicono anche che aiuta con la cellulite)
  20. Sui capelli o sul cuoio capelluto (in miscela con altri ingredienti naturali)

Quale tipo di burro di karitè scegliere?

C'è una grande variazione nella qualità del burro di karitè a seconda del produttore, quindi se hai provato il burro di karitè prima e non ti è piaciuto, potrebbe essere stata colpa del marchio. Da uno studio dell'American Shea Butter Institute emerge come uno dei principali componenti di guarigione nel burro di karitè, l'acido cinnamico, è meno presente nelle marche di qualità inferiore. Hanno rilasciato classificazioni di diversi gradi di qualità, e il grado migliore con il più alto contenuto di acido cinnamico è di grado A. Consigliano l'uso solo di burro di karitè grezzo, non raffinato, di grado A. Ci sono molti raffinati che sono inodori e sbiancati per essere completamente bianchi, ma il processo di raffinazione rimuove alcune delle proprietà benefiche.

Caratteristiche del miglior burro di Karitè

Quando si tratta di scegliere un burro di karitè migliore, basta cercarne uno che sia:

  1. grezzo / grezzo
  2. non candeggiato
  3. biologico

 Scopri anche ginkgo biloba proprietà

Potrebbe interessarti anche...