INGREDIENTI


Per la base:

  • 180 g di farina 00
  • 180 g di zucchero
  • 100 g di burro
  • 80 ml di latte a temperatura ambiente 
  • 1/2 bustina di lievito 
  • 3 uova 
  • i semi di 12 baccelli di cardamomo macinati 
  • 1 pizzico di sale


Per la crema:

  • 200 g di yogurt greco 
  • 400 g di panna
  •  50 g di zucchero a velo


Per farcire e decorare:

  • 300 g di confettura di lamponi
  •  mirtilli qb
  • ribes qb

 

PREPARAZIONE
➊ In una terrina montare gli albumi con un pizzico di sale, unire lo zucchero fino a ottenere un composto denso e lucido. Amalgamare i tuorli e unire il latte a filo, continuando a montare. Fondere il burro e aggiungerlo alla preparazione, versandolo al centro del composto. Infine, aggiungere il cardamomo e il lievito.
➋ Versare il composto in due tortiere da 22 cm di diametro e cuocere in forno caldo a 180° per 35/40 minuti circa. Sfornare e lasciare raffreddare.
➌ In una ciotola montare la panna fredda con lo yogurt e lo zucchero fino a ottenere un composto liscio e fermo.
➍ Tagliare le 2 torte a 2/3 della loro altezza. Rimuovere i 2 dischi superiori e sovrapporli in modo che le due cupole siano in contatto: in questo modo si otterrà un disco unico piatto. Montare la torta su tre strati: mettere la prima base su un piatto, farcire con la confettura di lamponi e parte della crema. Coprire con il disco ottenuto dall’unione delle due cupole e farcire con la restante confettura e parte della crema. Coprire con l’ultimo disco rimasto, con il fondo rivolto verso l’alto (è più compatto).
➎ Rivestire la superficie della torta stendendo con una spatola la crema di panna restante e creare le righe laterali. Decorare con mirtilli e ribes.

Potrebbe interessarti anche...