INGREDIENTI
Per gli strascinati:
• 700 g di semola di grano tenero
• acqua tiepida qb (350 ml circa)
Per il pesto
• 100 g di rucola fresca
• 100 ml di olio extravergine di oliva
• 50 g di nocciole
• 1 spicchio d’aglio
• 100 g di parmigiano
• sale e pepe qb
Difficoltà: Media
Preparazione: 60 minuti
Porzioni: 4 porzioni

PREPARAZIONE
➊ Versare su un piano la semola a fontana, fare un buco e aggiungere l’acqua poco alla volta. Impastare fino a ottenere una palla liscia e di buona consistenza. Lasciare riposare per circa 30 minuti sotto un panno di cotone pulito.
➋ Dopo il riposo, ricavare dalla pasta dei sottili salsicciotti di circa 1 cm di diametro e con il coltello tagliare dei pezzetti lunghi circa 3/4 cm. Con indice, medio e anulare premere nel centro del pezzetto di pasta, imprimendo un movimento rotatorio e tirando verso di sé: attenzione a non fare buchi.
➌Lasciare riposare gli strascinati per 5/10 minuti.
➍ Nel frattempo, raccogliere la rucola, le nocciole, l’aglio e il parmigiano nel frullatore; versare l’olio a filo e frullare fino a quando il pesto raggiungerà la consistenza desiderata. Aggiustare di sale e pepe.
➎ Cuocere gli strascinati in abbondante acqua salata: saranno cotti quando saliranno sulla superficie dell’acqua. Scolarli man mano con una schiumarola e condirli con il pesto.