INGREDIENTI

  • 4 fette di petto di pollo grandi
  • 150 g di yogurt greco
  • 1 limone
  • 4 cm di zenzero
  • prezzemolo
  • sale e pepe qb
  • zenzero in polvere
  • sale di Maldon per servire
  • olio extravergine di oliva

Per il panko:

  • 200 g di pane per tramezzini
    Difficoltà: facile
    Preparazione: 25 minuti + marinatura
    Porzioni: 4 porzioni

PREPARAZIONE
➊ In una terrina larga, mescolare molto bene lo yogurt, lo zenzero, la buccia del limone grattugiata, il succo di metà limone, il prezzemolo tritato, sale e pepe. Aggiungere le fettine di pollo e lasciarle marinare per circa due ore (se si ha poco tempo, una è abbastanza).
➋ Nel frattempo preparare il panko per la panatura. Frullare il pane per tramezzini in un frullatore, posizionarlo su una teglia con carta da forno e farlo essiccare in forno ventilato a 60 gradi per circa quindici minuti. In questo modo si elimina l’umidità, asciugandolo.
➌ Trascorso il tempo di marinatura, impanare le fettine con il panko, quindi friggerle in olio di oliva. Salare a piacere utilizzando il sale di Maldon.
Da sapere: il panko viene utilizzato nella cucina giapponese per le fritture. A differenza del pangrattato non assorbe l’olio, ma ingloba aria, gonfiandosi e facendo scivolare via i grassi in frittura. Il fritto risulterà gonfio, asciutto e croccante.