INGREDIENTI per la pastafrolla

• 200 g di farina 00
• parmigiano
• grattugiato q.b.
• 100 g di Burro
• 1 uovo
• 1 cucchiaino di sale
 
per il ripieno

• 1 porro
• 2 zucchine
• 1 noce di Burro
• 3 uova
• 100 g di parmigiano
• 200 ml di yogurt naturale
• sale e pepe q.b.
 

 

Difficoltà: media
Preparazione: 60 minuti
Porzioni: 4 porzioni

PREPARAZIONE

➊ Versare all’interno di una terrina la farina, il parmigiano, il sale e mescolare. Creare una fontana al centro e unire il burro tagliato a cubetti e l’uovo. Incorporare con la punta delle dita burro e uova nella farina, quindi impastare il tutto velocemente, fino a ottenere un composto omogeneo e sodo. Avvolgerlo nella pellicola e farlo riposare, in frigo, per 30 minuti.
➋ Nel frattempo, lavare il porro, tagliare le estremità e inciderlo per lungo per eliminare i primi strati. Lavare e spuntare le zucchine. Tagliare porro e zucchine a rondelle, metterle in una padella antiaderente, aggiungere la noce di burro e tre mestoli d’acqua a temperatura ambiente. Cuocere a fiamma moderata finché diventano quasi trasparenti, spegnere. In una ciotola, sbattere le uova, il parmigiano e lo yogurt. Lasciare riposare in frigo.
➌ Accendere il forno e scaldarlo a 180°. Prendere la pasta frolla dal forno, stenderla con il mattarello, ritagliare dei tondi di circa 10 cm e rivestire degli stampi imburrati e infarinati. Bucherellare con una forchetta la pasta e infornare per 15 minuti. Estrarli e lasciarli raffreddare qualche minuto. Adagiarvi sopra un po’ di verdure, quindi qualche cucchiaiata del composto di uova e yogurt, rifinire con qualche fettina di verdura.
➍ Aggiungere una spolverata di pepe e una di sale e infornare per 10 minuti a 180°. Sfornare, togliere dagli stampi e servire.