INGREDIENTI 
• 4 carciofi
• 1 confezione di Pesto alla Genovese VALE
• 200 g di ricotta
• foglie di menta
• 1 cucchiaio di pinoli
• 1 limone
• 1 spicchio d’aglio
• olio extravergine d’oliva
• sale e pepe

Difficoltà: facile
Preparazione: 25 minuti
Porzioni: 4 porzioni 

PREPARAZIONE
➊ Allargare delicatamente i carciofi ed eliminare il fieno interno. Scottarli per 5-7 minuti in acqua acidulata con il succo di limone, scolarli e capovolgerli su una gratella.
➋ Mescolare la ricotta con il pesto. Salare e pepare il fondo dei carciofi e distribuirvi il composto.
➌ Rosolare l’aglio in un tegame con 4 cucchiai d’olio, unire i carciofi, bagnarli con 2 dl di acqua tiepida, coprire e cuocere per 10-15 minuti.
➍ Togliere il coperchio, unire i pinoli tritati grossolanamente e ridurre il sugo a fiamma viva per pochi minuti.
➎ Cospargere con qualche fogliolina di menta, eliminare l’aglio e fare intiepidire prima di servire.