INGREDIENTI

  • 350 g di broccoli verdi
  • 150 g di feta greca (o, in alternativa, di formaggio quartirolo)
  • 300 g di farina 00
  • 1 uovo e 1 tuorlo
  • olio extravergine di oliva qb
  • 100 g di nocciole
  •  2 filetti di acciuga sott’olio (facoltativi)

PREPARAZIONE
➊ Lessare i broccoli in acqua bollente salata per dieci minuti e raffreddarli in acqua ghiacciata (serve a mantenere il bel colore verde).
➋ Prendere 150 g di broccoli lessati e frullarli con poca acqua di cottura, fino a ottenere una crema liscia.
➌ In una ciotola unire la farina, la crema di broccoli, un cucchiaio d’olio e le uova, mescolare, quindi impastare bene con le mani su un piano per ottenere un impasto liscio e omogeneo. Avvolgerlo nella pellicola e riporre in frigo per almeno 30 minuti. Intanto, tritare grossolanamente i broccoli rimasti con la feta.
➍ Prendere la pasta dal frigo, dividerla in 2 e con un mattarello stenderla molto sottile. Distribuire sulla pasta, a distanza regolare, il ripieno di broccoli e feta, coprire con l’altra sfoglia, sigillare bene eliminando l’aria all’interno e tagliare, dando la forma desiderata.
➎ Lessare i ravioli in abbondante acqua salata per 2/3 minuti dal momento in cui salgono in superficie.
➏ Nel frattempo frullare le nocciole con i filetti di acciuga (facoltativi), insieme a qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta e a due cucchiai di olio extravergine, ottenendo una salsa cremosa.
➐ Scolare i ravioli e condire con il pesto di nocciole e una macinata di pepe nero.

Potrebbe interessarti anche...