INGREDIENTI

  •  250 g di sfoglia per lasagne
  • 200 g di funghi champignon
  • 250 g di polpa di pomodoro a cubetti
  • 500 g di spinaci freschi
  • 500 g di ricotta
  • 200 g di zucca
  • 1 cespo di radicchio
  • 1 porro
  • ½ cipolla
  • 250 g di barbabietola precotta
  • ½ bicchiere di vino bianco 
  • 1 scalogno
  • 1 spicchio d’aglio 
  • sale qb 
  • pepe qb
  • olio extravergine d’oliva qb

PREPARAZIONE
➊ Pulire bene gli champignon, tagliarli a fette sottili. Tritare lo scalogno e farlo soffriggere con l’olio e l’aglio, unire i funghi, farli insaporire, alzare la fiamma e sfumare con il vino bianco. Togliere l’aglio, aggiungere la polpa di pomodoro, cuocere per 15/20 minuti a fuoco basso, aggiustando di sale e pepe.
➋ Lavare gli spinaci e farli appassire in un tegame con il coperchio senza aggiungere acqua. Quando diventano teneri, togliere il coperchio e farli asciugare bene. Ripassarli poi con un filo di olio e sale. Una volta freddi, tritarli e unirli a metà dose di ricotta.
➌ Pulire la zucca, tagliarla a cubetti e stufarla in padella con la cipolla tritata e un filo di olio, aggiungendo acqua se necessario. Quando è bella morbida, schiacciarla con una forchetta. Regolare di sale e pepe.
➍ Tagliare a striscioline il radicchio e stufarlo in padella con il porro affettato fine e un po’ d’olio. Quando sarà tenero, regolare di sale e pepe e unire la ricotta rimasta.
➎ Frullare grossolanamente la barbabietola.
➏ Adagiare sul fondo di una pirofila imburrata uno strato di pasta, quindi stendere il sugo di pomodori e funghi. Formare poi gli strati superiori, alternando ciascuno con altra pasta e partendo dagli spinaci, poi la zucca, il radicchio e infine la barbabietola. Infornare a 180 °C per 20 minuti e servire caldo.

Potrebbe interessarti anche...