INGREDIENTI

  • 4 Hamburger di Scottona di Chianina
  • 4 panini da hamburger
  • 100 g di funghi finferli
  • 4 uova
  • 1 cipolla rossa di Tropea 
  • 1 noce di burro
  • 1 pugno di germogli di crescione
  • 1 spicchio d’aglio
  • prezzemolo
  • olio d’oliva extravergine qb

Per la salsa di barbabietola:

  • 200 g di barbabietola lessata e sbucciata
  • 40 g di yogurt greco
  • 1 cucchiaio di olio d’oliva extravergine
  • ½ fetta di pancarrè bagnata di aceto
  • qualche cappero 
  • sale qb

 

PREPARAZIONE
➊ Pulire i finferli eliminando la terra con un panno umido. Scaldare un cucchiaio di olio in un tegame con lo spicchio d’aglio, aggiungere i finferli e cuocere a fiamma media per 5 minuti. Spegnere, aggiustare di sale e pepe, unire un po’ di prezzemolo tritato.
➋ Preparare la salsa di barbabietola frullando insieme tutti gli ingredienti.
➌ Cuocere i 4 hamburger sulla piastra o in un tegame antiaderente, più o meno al sangue in base al proprio gusto. Aggiustare di sale e pepe.
➍ Cuocere le uova con il burro, all’occhio di bue, facendo attenzione a non rompere il tuorlo. Salare.
➎ Tagliare i panini a metà e scaldarne il lato interno sulla piastra. Farcire con, nell’ordine: cipolla rossa affettata, salsa alla barbabietola, hamburger, finferli, germogli. Completare con l’uovo e chiudere con l’altra metà del panino.

Potrebbe interessarti anche...