INGREDIENTI

  • 500 g di barbabietole lesse
  • 200 ml di latte di cocco denso, non zuccherato
  • 2 cm di zenzero fresco sbucciato • 1/2 spicchio d’aglio
  • olio di semi qb
  • 1 scalogno
  • 1 bicchiere di brodo
  • 1 cucchiaino di semi di finocchio
  • 1/2 cucchiaino di cumino in polvere
  • 1 cucchiaio di semi di senape gialla
  • sale e pepe qb
  • qualche foglia di prezzemolo
  • cocco grattugiato o in scaglie
    Per i ceci:
  • 300 g di ceci cotti
  • 1/2 cucchiaio di farina 00 
  • 1/2 cucchiaio di paprika 
  • sale qb
  • olio extravergine d’oliva qb

PREPARAZIONE
➊ Mettere i ceci cotti in una ciotola e condirli con il sale, l’olio, la farina e la paprika, mescolare bene e disporli su una teglia. Infornare in forno caldo a 200 °C e cuocere per circa 45/50 minuti, girandoli di tanto in tanto.
➋ Nel frattempo, preparare le barbabietole. Tostare le spezie in una casseruola antiaderente e aggiungere l’olio e la pastella ottenuta frullando lo scalogno, lo zenzero, l’aglio e qualche cucchiaio di acqua. Mescolare aggiustando di sale e di pepe e cuocere per 5 minuti, aggiungendo qualche cucchiaio di brodo. Aggiungere le barbabietole tagliate a dadini e unire il brodo restante e il latte di cocco, cuocendo per altri 10 minuti a fiamma viva.
➌ Togliere con una paletta forata metà delle barbabietole e frullare grossolanamente il resto, riducendo in crema. Cuocere il composto altri 5 minuti a fuoco vivo.
➍ Comporre il piatto mettendo la vellutata, i dadini di barbabietola, i ceci tostati, prezzemolo fresco, scaglie di cocco e olio d’oliva.

Potrebbe interessarti anche...