Il cacio di Caterina (il nome in omaggio alla nonna del fondatore del caseificio) ripercorre i sapori ed i metodi di lavorazione di una volta. Prodotto con latte ovino stagiona 12 mesi tra il caseificio e la grotta. Il sapore è deciso ed intenso
con sentori di frutta secca e si abbina perfettamente ad un vino rosso amabile. Ottimo anche grattato sulla pasta oppure a scaglie con il miele.

Potrebbe interessarti anche...