Il Gruyère DOP è conosciuto dai buongustai di tutto il mondo per il suo aroma raffinato così speciale. Questo amatissimo formaggio a pasta dura viene prodotto da secoli nei caseifici di paese di tutta la regione attorno al comune di Gruyères, nel Canton Friburgo,
seguendo la ricetta tradizionale. Per fare una forma di Gruyère di 35 kg occorrono circa 400 litri di latte crudo fresco. Le mucche che producono questa preziosa materia prima si nutrono d’estate dell’erba dei pascoli e di fieno durante la stagione invernale. L’uso di additivi è assolutamente vietato. Durante i numerosi mesi di stagionatura, le forme vengono periodicamente spazzolate, lavate con acqua salata e capovolte. L’umidità permette alle muffe di svilupparsi e queste favoriscono poi la maturazione del formaggio, dalla crosta
verso l’interno. Può essere gustato come spuntino con una fetta di pane, oppure come ingrediente di gustosi piatti caldi.

Potrebbe interessarti anche...